Attività principali:

  • corsi gratuiti di danze popolari nazionali ed internazionali;
  • ricerca storico-culturale di tradizioni del territorio;
  • realizzazione di momenti aggregativi di quartiere;
  • integrazione e scambio tra soggetti culturalmente diversi;
  • riappropriazione del senso di appartenenza comune che incentivi il coinvolgimento e quindi la ripetibilità dell'esperienza nel tempo;
  • servizio di volontariato per mantenere attiva la Biblioteca Podestà di Via Sacheri, importante centro culturale e preziosa occasione di relazioni.